68punti

Backbone JS

Backbone JS
vs

Recensione Backbone JS: 27 caratteristiche e punti di forza

Backbone JS
68
punti
Backbone JS

Perché Backbone JS é superiore alla media?

  • Dimensione del file minified escluse le dipendenze
    ?

    19KBvs75.64KB
  • Dimensione del file minified incluse le dipendenze
    ?

    51KBvs120.8KB
  • Numero plugins
    ?

    153vs101.5
  • Versioni di Internet Explorer supportate
    ?

    7vs7.33
  • Numero di anni
    ?

    3yearsvs1.8years

Informazioni generali

1.Utilizza un motore di template
Backbone JS
I motori di template consentono una costruzione UI semplice e flessibile.
2.Pubblicato sotto licenza MIT
Backbone JS
La licenza MIT è una licenza molto permissiva che consente tutti i tipi usi, compreso quello commerciale, senza alcuna garanzia.
3.Supporta views composte (parziali)
Backbone JS
Consente la vista all'interno di un modello del posizionamento dei modelli di view provenienti da un altro modello.
4.Ha il noto boilerplate-project
Backbone JS
Ha un boilerplate-project ufficiale o ben noto, che delinea la struttura del file consigliata e consente agli sviluppatori di iniziare velocemente.
5.Ha un' API pubblica stabile
Backbone JS
Il numero di major version è superiore a 0. Questo significa che non ci sarà compatibilità di rottura dei cambiamenti API introdotti dal team di sviluppo.
6.versioni di Internet Explorer supportate

7

Il supporto del browser Legacy può essere importante per i progetti aziendali e per i progetti con una larga base, costituita da utenti di Internet Explorer.

Plugin

1.numero plugins

153

I plugins offrono un modo semplice per estendere la funzionalità o implementare l'integrazione con altri servizi. Un numero elevato di plugins indica che esiste una comunità attiva di utenti. Vengono tenuti in considerazione solo plugins ufficiali.
2.Astrazione RESTful sync Built-in per i modelli
Backbone JS
Include utilities per mantenere i modelli in sincronia con la loro rappresentazione server-side senza la necessità di scrivere jQuery boilerplate ajax calls.
3.Ha un noto plugin che supporta la input validation
Backbone JS
E´ un plugin per aiutare a convalidare il client input prima che venga elaborato o inviato a un server. Anche se questo non sostituisce la validazone server-side, è possibile migliorare notevolmente l'esperienza dell'utente.
4.ha una fonte plugin dedicata
Backbone JS
Questo mostra che il framework ha un ecosistema vivente, ampio sostegno della comunità e consente una maggiore flessibilità e un più rapido sviluppo.
5.Ha un noto plugin che migliora il supporto LocalStorage
Backbone JS
Ha plugin che offre una semplice funzione per sincronizzare i modelli con l'HTML5 LocalStorage.

Libreria e Sistema di gestione dei pacchetti

1.Ha un ingresso ufficiale aggiornato nel gestore dei pacchetti npm
Backbone JS
Il gestore dei pacchetti nodo può essere utilizzato anche per la gestione di script front end.
2.Funziona con le librerie AMD come require.js
Backbone JS
Le librerie di definizione dei moduli asincroni consentono una facile e pulita programmazione modulare. Se un framework non funziona bene con queste librerie, potrebbe avere qualche altro mezzo per modularizzare i suoi componenti e risolvere le dipendenze, come la Dependency Injection.
3.Supporta ufficialmente la gestione delle dipendenze Bower
Backbone JS
Bower è un gestore di pacchetti simil-npm semplice da usare per le applicazioni frontend.
4.Include la Underscore.js Library
Backbone JS
Ha la popolare libreria utility underscore.js come dipendenza. Underscore include funzioni di supporto per la lista di manipolazione e di programmazione funzionale.

Associazione dati

1.Può essere esteso da un plugin popolare e avere due vie di associazione dati
Backbone JS
Può essere esteso al supporto di modelli e views aggiornandoli a vicenda. Questo aggiunge più spazio al file, ma consente una maggiore flessibilità.
2.Utilizza osservabili per l'associazione di dati
Backbone JS
I modelli sono osservati per le modifiche. Questo è un esempio ben conosciuto. Può essere più performante di un dirty-check-in alcuni casi.

Prestazioni

1.Supporta il routing e il deep linking
Backbone JS
Il routing consente l'interazione con l'url del browser. Questo è molto importante per una buona esperienza utente se si stanno costruendo applicazioni di una sola pagina.
2.dimensione del file minified escluse le dipendenze

19KB

File con dimensioni minori significa tempi di caricamento più veloci.
3.I Templates possono essere pre-compilati sul server
Backbone JS
Supporta un motore di template che possono essere pre-renderizzati sul server. Questo forse migliora la velocità della pagina, soprattutto su dispositivi con bassa potenza di calcolo.
4.Può essere effettuato il rendering sul server
Backbone JS
Questo migliora notevolmente la crawlability del motore di ricerca. Questo puó migliorare la velocità della pagina, soprattutto su dispositivi con bassa potenza di calcolo.
5.dipendenze

2

Meno dipendenze significa che ci sono meno script supplementari da includere, questo porta a meno spese generali di sviluppo e tempi di caricamento più veloci.
6.Si integra bene con le librerie di terze parti per consentire supporto alle promises/A+
Backbone JS
Consente l'uso di librerie come jQuery Deferred per supportare le promises. Le promises sono una valida alternativa per i callback quando si tratta di risposte del server.

Quali sono i migliori MV* frameworks?

Mostra tutto
This page is currently only available in English.