18punti

Blu Studio 7.0

18punti

Google Nexus One

Blu Studio 7.0
Vincitore del paragone
Google Nexus One
vs
vs

66 dati a confronto

Blu Studio 7.0 vs Google Nexus One

Blu Studio 7.0
Google Nexus One
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Perché Blu Studio 7.0 é meglio di Google Nexus One?

  • Ogni pixel ha tre subpixel
  • 2.1mm più sottile
    9.4mmvs11.5mm
  • Ha una connessione WiFi 802.11ac veloce
  • Il browser va a capo automaticamente
  • È un sistema a più utenti
  • Ha un riconoscimento vocale offline
  • Consente l'installazione di applicazioni sulla memoria esterna del dispositivo
  • Supporta OpenGL ES 3.0, permettendo di migliorare la grafica dei giochi

Perché Google Nexus One é meglio di Blu Studio 7.0?

  • 49.11% piu´ alta densità di pixel
    252ppivs169ppi
  • 164g più leggero
    130gvs294g
  • Ha una batteria estraibile
  • 43.2mm più stretto
    59.8mmvs103mm
  • 68.5mm più corto
    119mmvs187.5mm
  • 1 più microfoni
    2vs1
  • Ha un display AMOLED
  • Ha l`opzione touch autofocus.

Migliori specifiche e funzioni

relevant

Design

1.peso

294g

130g

No. 1

Palm Phone

62.5g

2.spessore

9.4mm

11.5mm

No. 1

Asus Zenfone AR 64GB

4.6mm

3.larghezza

103mm

59.8mm

No. 1

Vertu Signature for Bentley

42mm

4.altezza

187.5mm

119mm

No. 1

Motorola FlipOut

67mm

relevant

Schermo

1.risoluzione

600 x 1024px

480 x 800px

No. 1

Sony Xperia H8541

2160 x 4320px

2.densità pixels

169ppi

252ppi

No. 1

Sony Xperia H8541

847ppi

3.grandezza schermo

7"

3.7"

Più grande è la dimensione dello schermo, migliore è l'esperienza dell'utente.

No. 1

Huawei Mate 20 X

7.2"

4.ogni pixel ha tre subpixel
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Il dispositivo ha uno schemo con tre subpixel per pixel, che si traduce in un'immagine nitida e definita. I pixel in alcuni display (tipo AMOLED) condividono un subpixel per risparmiare spazio. Ciò può risultare in immagini meno definite o sfocate.

5.Ha un display AMOLED
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Il display AMOLED, noti anche come display OLED a matrice attiva, offrono tassi di aggiornamento più alti e consumano meno energia rispetto ad altri tipi di display.

6.ha un pannello IPS
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Il pannello IPS (In-Plane Switching technology) è una tecnologia usata per gli schermi LCD. E' stata inventata per risolvere al momento le principali limitazioni dei normali TFT e matrici-TN : i tempi di risposta sono relativamente lenti, piccoli angoli di visione e una bassa qualità nella riproduzione dei colori.

Per esempio

ZTE Nubia Red Magic Mars (64GB / 6GB RAM)

relevant

Prestazioni

1.RAM

1GB

0.5GB

No. 1

Vivo NEX 2

10GB

2.velocità totale di clock

2 x 1.3GHz

1 x 1GHz

No. 1

Meizu Pro 7 Plus 64GB

10 x 2.6GHz

3.ha uno slot di memoria esterna
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Il dispositivo è dotato di uno slot di memoria esterna - come per esempio una scheda SD o micro SD - che permette di estendere la memoria interna con moduli di memoria, in maniera da recuperare i dati (come foto o files) direttamente dal dispositivo.

4.memoria interna

8GB

0.5GB

No. 1

Smartisan Nut R1

1024GB

5.Supporta 64 bit
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Un sistema operativo a 32-bit è in grado di supportare solo fino a 4GB di RAM. 64-bit permette più di 4GB, dando maggiori prestazioni. Consente inoltre di eseguire le applicazioni a 64 bit.

Per esempio

Palm Phone

relevant

Fotocamere

1.megapixels

5MP

5MP

No. 1

Huawei Mate 20 X

40 & 20 & 8MP

2.è dotato di flash
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Il flash è utile in contesti con poca luce e può essere spesso utilizzato come torcia.

3.è dotato di fotocamera anteriore
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Una fotocamera aggiuntiva sulla parte anteriore può essere utilizzata per le videochiamate.

4.ha un sensore BSI
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Il BSI (Backside Illuminated Sensor) è un tipo di sensore d'immagine delle fotocamere che aiuta ad avere una migliore qualità di immagini in condizioni di scarsa illuminazione, offre migliore nitidezza e una complessiva miglior qualità dell'immagine.

Per esempio

Huawei Honor Magic 2

5.dispone della modalità HDR
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Permette di effettuare automaticamente foto di elevata gamma dinamica (HDR)

Per esempio

Huawei Honor Magic 2

6.flash LED più numerosi

1

1

I flash delle fotocamere multi-led utilizzano luci LED che hanno diverse temperature di colore (luce calda e luce fredda), migliorando l'equilibrio del colore in base alle condizioni in cui le foto vengono scattate.

No. 1

Meizu 15 Lite

6

relevant

Audio

1.ha un connettore per uno spinotto jack da 3.5 millimetri
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Con un connettore standard per mini jack è possibile utilizzare il dispositivo con la maggior parte dellle cuffie.

2.numero di microfoni

1

2

Più microfoni permettono una miglior qualità di registrazione e consentono al dispositivo di filtrare i rumori di fondo.

No. 1

Motorola Moto Z3

4

3.ha la radio
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

È possibile ascoltare la radio FM con gli auricolari

relevant

Batteria

1.potenza della batteria

3000mAh

1400mAh

No. 1

Energizer Power Max P16K Pro

16000mAh

2.ha una batteria estraibile
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

La batteria è estraibile e può essere sostituita dall'utente in caso di danno

3.possiede un indicatore per il livello di batteria
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Un indicatore mostra quando l`apparecchio ha poca batteria.

4.ha la batteria ricaricabile
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

La batteria può essere ricaricata e riutilizzata.

relevant

Caratteristiche

1.È un sistema a più utenti
Blu Studio 7.0
Google Nexus One
2.Ha un riconoscimento vocale offline
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Il riconoscimento vocale offline ti permette di eseguire azioni vocali, come dettare testi o usare vari comandi vocali, senza una connessione internet.

3.Consente l'installazione di applicazioni sulla memoria esterna del dispositivo
Blu Studio 7.0
Google Nexus One
4.Supporta Java
Blu Studio 7.0
Google Nexus One
5.E' gratis ed open source
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Chiunque è libero di utilizzare, copiare, studiare e modificare il software in qualunque modo; il codice sorgente è apertamente condiviso in modo che le persone sono incoraggiate a migliorare volontariamente la progettazione del software stesso.

6.Ha intenti di condivisione
Blu Studio 7.0
Google Nexus One

Se un'applicazione ha facoltà di condivisione e gli sviluppatori l'hanno indicato, l'applicazione apparirà automaticamente nella tua lista delle opzioni di condivisione. Alcuni sistemi operativi limitano le opzioni di condivisione diretta a poche applicazioni selezionate, il che significa che devi aprire le applicazioni separatamente per poter caricare i file che desideri condividere.

Top 10 smartphone

Aggiungi al confronto
    This page is currently only available in English.