70punti

Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS
vs

Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS: recensione, dettagli e prezzo

Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS
Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

Perché Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS é superiore alla media?

  • Megapixels
    18.7MPvs16.44MP
  • Dimensioni del sensore
    22.3 x 14.9mmvs158.3mm
  • Autonomia della batteria ( CIPA)
    440shotsvs389.64shots
  • Massima velocità dell'otturatore
    1/4000svs1/2816s
  • Densità pixels
    501ppivs361.98ppi
  • Risoluzione
    1250 x 833pxvs540594.04px
  • Volume
    1055.5cm³vs9397.54cm³
  • Grandezza schermo
    3"vs2.96"

Migliori specifiche e funzioni

relevant

Design

1.è dotato di schermo estraibile
Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

Gli schermi estraibili possono essere comodi per gli scatti più complicati.

2.densità pixels

501ppi

No. 1

Panasonic Lumix DC-TS7

2160ppi

3.risoluzione

1250 x 833px

No. 1

Panasonic Lumix DC-TS7

5184 x 3888px

4.ha un mirino ottico
Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

Un mirino elettronico (OVF) permette al fotografo di di fotografare in un solo scatto esattamente quello che inquadra la lente. Gli OVF non presentano alcun ritardo temporale e non richiedono energia, al contrario di alcuni mirini elettronici che possono prosciugare gran parte della batteria. Gli OVF sono ottimi anche in condizioni di poca visibilità.

5.copertura del mirino maggiore

95%

Con una copertura al 100% quando acquisite una foto potete comporre l'immagine in modo corretto. Con una copertura non completa potrebbe essere necessario successivamente ritagliare le foto per farle perfette.

No. 1

Leica Q-P

100%

6.risoluzione (schermo) maggiore

1040k dots

Una maggiore risoluzione dello schermo dà un'immagine più nitida e rivedere le foto è più facile.

No. 1

Fujifilm X-T1 + XF 18-55mm F2.8-4 R LM OIS

1040000k dots

relevant

Dettagli ottici

1.punti di messa a fuoco

9

Più punti di fuoco permettono più flessibilità nella scelta di quale parte della scena mettere a fuoco. Offrono anche una maggiore possibilità al sensore di immagini d`identificare la giusta area della scena sulla quale porre il fuoco in modalità automatica

No. 1

Canon EOS R

5655

2.dimensioni del sensore

22.3 x 14.9mm

Più grande é il sensore più luce potrà catturare raggiungendo una migliore qualità dell'immagine.

No. 1

Polaroid Snap

81.2 x 25.4mm

3.apertura massima

f/3.5 (Canon EF-S 18-135mm F/3.5-5.6 IS)

Questa è la massima apertura disponibile alla lunghezza focale minima. Con un diaframma più largo il sensore può catturare più luce contribuendo ad evitare la sfocatura e consentendo anche una maggiore velocità di scatto. Inoltre fornisce una profondità di campo che permette di sfocare lo sfondo per focalizzare l'attenzione sul soggetto.

No. 1

Ricoh GR II

f/1

4.possiede l´AF tracking
Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

Con l´AF tracking, una volta che sceglierete il soggetto e premerete l`otturatore facendolo scendere giú mentre il soggetto si muove, l'autofocus lo seguirà. Così non si avranno più scatti fuori fuoco.

5.megapixels

18.7MP

No. 1

Panono Camera

108MP

6.sensibilità massima alla luce

12800 ISO

Con una maggiore sensibilità alla luce (ISO), il sensore assorbe più luce. Ciò può essere utile per catturare oggetti in movimento utilizzando una chiusura dell'otturatore rapida, o per scattare immagini in assenza di luce senza dover utilizzare il flash.

No. 1

Nikon D7500 + Nikon AF-S DX Nikkor 18-140mm f/3.5-5.6G ED VR

1640000 ISO

relevant

Acquisizione video

1.registrazione video (fotocamera principale)

1080 x 30fps

La risoluzione massima disponibile per i video ripresi con la fotocamera principale. Sebbene sia possibile scegliere tra altre dimensioni dei fotogrammi, quelle registrazioni di solito hanno risoluzioni inferiori.

No. 1

Fujifilm X-T3

2160 x 60fps

2.Possiede l'autofocus a rilevamento di fase per i video
Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

Un sistema di autofocus a rilevamento di fase è più veloce di un sistema di autofocus a rilevamento di contrasto. Anche quando si registrano scene con molti movimenti veloci, i video sono nitidi e chiari.

3.dispone di un autofocus continuo durante la registrazione video.
Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

Quando si registrano filmati le immagini restano a fuoco e nitide.

4.modalità cinema 24p
Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

Originariamente il 24p veniva utilizzato nel montaggio non lineare di materiale prodotto direttamente da film. Attualmente, i formati 24p sono sempre più utilizzati nell'acquisizione di immagini per ragioni estetiche, offrendo così caratteristiche di movimento simili a quelle trovatesi nei film.

relevant

Audio

1.ha un ingresso per il microfono
Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

Un ingresso per il microfono permette di connettere microfoni esterni specializzati o di alta gamma.

2.numero di microfoni

1

Più microfoni permettono una miglior qualità di registrazione e consentono al dispositivo di filtrare i rumori di fondo.

No. 1

Canon EOS 200D

2

relevant

Batteria

1.Autonomia della batteria ( CIPA)

440shots

Il CIPA è una misura standard indipendente che determina il numero di scatti che una macchina fotografica può fare prima che la batteria si scarichi.

No. 1

Nikon D3x

4400shots

2.potenza della batteria

1120mAh

No. 1

Samsung Galaxy NX Mirrorless + 18-55mm f/3.5-5.6

4360mAh

3.ha una batteria estraibile
Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

La batteria è estraibile e può essere sostituita dall'utente in caso di danno

4.ha la batteria ricaricabile
Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

La batteria può essere ricaricata e riutilizzata.

5.possiede un indicatore per il livello di batteria
Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

Un indicatore mostra quando l`apparecchio ha poca batteria.

relevant

Caratteristiche

1.rumore

793ISO

Gli ISO più alti con cui il dispositivo cattura ancora immagini di qualità eccellenti. Fonte: DxOMark.

No. 1

Sony Alpha a7 III

3730ISO

2.qualità dell'immagine

65

La qualità totale dell'immagine è data da: profondità di colore, gamma dinamica e prestazioni con poca luce. Usiamo il sistema metrico di http://wwww.dxomark.com

No. 1

Nikon D850

100

3.profondità di colore

22.1bits

Migliore è la profondità di colore offerta da un dispositivo maggiori sono le sfumature che si possono distinguere. Utilizziamo il sistema metrico www.dxomark.com.

No. 1

HP Photosmart R927

42bits

4.gamma dinamica

11.5Evs

La migliore gamma dinamica catturata dal sistema permetterà di catturare un numero di valori più ampio tra gli scuri ed i chiari portando a più dettagli nei toni bassi ed alti

No. 1

Nikon D810A

14.8Evs

5.ha uno slot di memoria esterna
Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

Il dispositivo è dotato di uno slot di memoria esterna - come per esempio una scheda SD o micro SD - che permette di estendere la memoria interna con moduli di memoria, in maniera da recuperare i dati (come foto o files) direttamente dal dispositivo.

6.può essere controllato a distanza
Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

Il telecomando consente di controllare il dispositivo in remoto. Il telecomando può essere incluso o opzionale.

relevant

Varie

1.angolo massimo di visuale

74° (Canon EF-S 18-135mm F/3.5-5.6 IS)

Al più corto margine della lente si ottiene il più ampio angolo di visualizzazione. Questo consente di adattare di più la scena nella fotografia (in base al formato APS-C).

No. 1

Panasonic Lumix DMC-GX850 + Panasonic Lumix G Vario 12-32mm f/3.5-5.6 ASPH

84°

2.distanza minima messa a fuoco

0.45m (Canon EF-S 18-135mm F/3.5-5.6 IS)

Questa è la distanza minima che l'obiettivo può mettere a fuoco. Una distanza minima di messa a fuoco molto breve permette di avvicinarsi di piú al soggetto, ed è particolarmente importante quando si fotografa macro.

No. 1

Samsung NX Mini + NX-M 9mm f/3.5

0.11m

3.vignettatura

-0.9 (Canon EF-S 18-135mm F/3.5-5.6 IS)

Il risultato vignettatura dal set di metriche DxOMark. La vignettatura si riferisce a quando la luminosità di un'immagine cambia dal centro verso i bordi, con conseguenti angoli bui. Un risultato di 0 è perfetto e l'immagine non avrà alcuna vignettatura. Testato con Nikon D7000 e Canon 7D. Fonte: DxOMark.

No. 1

Canon EOS 5D Mark III + Canon EF 24-70mm

-0.4

4.risultato DxOMark

11 (Canon EF-S 18-135mm F/3.5-5.6 IS)

DxOMark è una serie di test per misurare il rendimento e la qualità delle lenti e delle fotocamere. Il punteggio DxOMark è il punteggio complessivo dato alla lente. Testato con Nikon D7000 e Canon 7D. Fonte: DxOMark.

No. 1

Nikon D3 + AF-Nikkor 50mm 1:1.4D

20

5.Ha le lamelle del diaframma arrotondate
Canon EOS 600D + Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS

Simile al numero di lamelle del diaframma, le lamelle arrotondate influenzano il modo in cui la luce passa attraverso il sensore. Quelle arrotondate, spesso si trovano solo su lenti più costose migliorano l'aspetto delle aree fuori fuoco. Ciò consente di raggiungere un migliore e più morbido bokeh nelle tue foto.

6.trasmissione

5.1TStop (Canon EF-S 18-135mm F/3.5-5.6 IS)

Il risultato della trasmissione dal set di metriche DxOMark. La trasmissione si riferisce alla quantità di luce che arriva al sensore attraverso tutti gli elementi di vetro di una lente, con un valore TStop inferiore significa che arriva più luce. Questo è importante perché meno luce che raggiunge il sensore può portare alla necessità di ISO più elevati o tempi di scatto più lenti. Testato con Nikon D7000 e Canon 7D. Fonte: DxOMark.

No. 1

Nikon D3 + AF-Nikkor 50mm 1:1.4D

1.6TStop

Top 10 fotocamere

Aggiungi al confronto
    This page is currently only available in English.