95punti

Nikon AF-S Nikkor 300mm F/2.8G ED VR II

100punti

Tamron SP 90mm F/2.8 Di VC USD 1:1 Macro

Nikon AF-S Nikkor 300mm F/2.8G ED VR II
Vincitore del paragone
Tamron SP 90mm F/2.8 Di VC USD  1:1 Macro
vs
vs

32 dati a confronto

Nikon AF-S Nikkor 300mm F/2.8G ED VR II vs Tamron SP 90mm F/2.8 Di VC USD 1:1 Macro

Nikon AF-S Nikkor 300mm F/2.8G ED VR II
Tamron SP 90mm F/2.8 Di VC USD 1:1 Macro
Nikon AF-S Nikkor 300mm F/2.8G ED VR II
Tamron SP 90mm F/2.8 Di VC USD 1:1 Macro

Perché Nikon AF-S Nikkor 300mm F/2.8G ED VR II é meglio di Tamron SP 90mm F/2.8 Di VC USD 1:1 Macro?

  • 4µm meno aberrazione cromatica
    2µmvs6µm
  • È un teleobbiettivo
  • Angolo minimo di campo 9° piú stretto
    vs17°

Perché Tamron SP 90mm F/2.8 Di VC USD 1:1 Macro é meglio di Nikon AF-S Nikkor 300mm F/2.8G ED VR II?

  • 0.84x Miglior fattore d´ingrandimento
    1xvs0.16x
  • Lunghezza focale minima 210mm minore
    90mmvs300mm
  • Apertura a lunghezza focale massima 10f più piccola
    32fvs22f
  • Apertura a lunghezza focale minima 10f minore
    32fvs22f
  • Angolo massimo di visione 19° ampio
    27°vs
  • Distanza di messa a fuoco minima 2m piú breve
    0.3mvs2.3m
  • 2.35kg più leggero
    550gvs2900g
  • È una lente macro

relevant

Varie

1.la più piccola apertura alla lunghezza focale massima

22f

32f

Questa è la più piccola apertura disponibile a massima lunghezza focale. Un diaframma più piccolo riduce la quantità di luce che raggiunge il sensore. Questo è importante in condizioni luminose dove un diaframma più aperto potrebbe provocare l'immagine sovraesposta. Un vantaggio è che con un diaframma più chiuso si ottiene una maggiore profondità di campo, e si può ottenere tutta l'immagine a fuoco.

No. 1

Pentax HD DA 560mm F5.6 ED AW

45f

2.apertura massima

f/2.8

f/2.8

Questa è la massima apertura disponibile alla lunghezza focale minima. Con un diaframma più largo il sensore può catturare più luce contribuendo ad evitare la sfocatura e consentendo anche una maggiore velocità di scatto. Inoltre fornisce una profondità di campo che permette di sfocare lo sfondo per focalizzare l'attenzione sul soggetto.

No. 1

Samyang XP 50mm f/1.2

f/1.2

3.lunghezza focale massima

300mm

90mm

Una lunghezza focale maggiore permette più di concentrarsi in una piccola parte di una scena, e offre un angolo di vista più stretto delle lunghezze focali minori.

No. 1

Sigma 300-800mm F5.6 EX DG APO HSM

800mm

4.apertura lamelle diaframma

9

9

L'apertura controlla la quantità di luce che arriva fino al sensore della fotocamera. Piú lamelle spesso indicano un obiettivo di qualità migliore. Inoltre permette di raggiungere un bokeh molto più bello quando sfocate il vostro sfondo, mentre una lente con meno lame spesso produrrà un bokeh più duro e poligonale.

No. 1

Lensbaby Velvet 85

12

5.diaframma più aperto alla lunghezza focale massima

2.8f

2.8f

Questo è la più ampia apertura disponibile a massima lunghezza focale. Con un diaframma più ampio il sensore può catturare più luce, contribuendo ad evitare la sfocatura, e consentendo una velocità di scatto maggiore. Inoltre fornisce anche una profondità di campo, che consente di sfocare lo sfondo per focalizzare l'attenzione sul soggetto.

No. 1

Samyang XP 50mm f/1.2

1.2f

6.Ha la messa a fuoco manuale
Nikon AF-S Nikkor 300mm F/2.8G ED VR II
Tamron SP 90mm F/2.8 Di VC USD 1:1 Macro

Con la messa a fuoco manuale è possibile spostare la ghiera di messa a fuoco mentre è in modalità AF (messa a fuoco automatica). Questo significa che è possibile effettuare regolazioni manuali una volta che l'AF ha finito, senza passare alla modalità manuale.

Top 10 obbiettivi per macchine fotografiche Nikon

Aggiungi al confronto
    This page is currently only available in English.