97punti

Sony 85mm F1.4 ZA Carl Zeiss Planar T*

98punti

Tamron 18-400mm f/3.5-6.3 Di II VC HLD

81punti

Zeiss Batis 85mm F1.8

Sony 85mm F1.4 ZA Carl Zeiss Planar T*
Vincitore del paragone
Tamron 18-400mm f/3.5-6.3 Di II VC HLD
Zeiss Batis 85mm F1.8
vs
vs

28 dati a confronto

Sony 85mm F1.4 ZA Carl Zeiss Planar T* vs Tamron 18-400mm f/3.5-6.3 Di II VC HLD vs Zeiss Batis 85mm F1.8

Sony 85mm F1.4 ZA Carl Zeiss Planar T*
Tamron 18-400mm f/3.5-6.3 Di II VC HLD
Zeiss Batis 85mm F1.8
Sony 85mm F1.4 ZA Carl Zeiss Planar T*
Tamron 18-400mm f/3.5-6.3 Di II VC HLD
Zeiss Batis 85mm F1.8

Perché Sony 85mm F1.4 ZA Carl Zeiss Planar T* é meglio di Tamron 18-400mm f/3.5-6.3 Di II VC HLD & Zeiss Batis 85mm F1.8?

  • Diaframma più aperto alla lunghezza focale massima
    1.4fvs6.3,1.8f
  • Apertura massima
    f/1.4 vs3.5,1.8f

Perché Tamron 18-400mm f/3.5-6.3 Di II VC HLD é meglio di Sony 85mm F1.4 ZA Carl Zeiss Planar T* & Zeiss Batis 85mm F1.8?

  • Distanza minima messa a fuoco
    0.45mvs0.8,0.8m
  • L´elemento frontale non ruota
  • Minimo angolo di visuale
    vs19,24°
  • Lunghezza focale minima
    18mmvs85,85mm
  • É un obbiettivo normale

Perché Zeiss Batis 85mm F1.8 é meglio di Sony 85mm F1.4 ZA Carl Zeiss Planar T* & Tamron 18-400mm f/3.5-6.3 Di II VC HLD?

  • Peso
    475gvs560,710g

relevant

Varie

1.angolo massimo di visuale

29°

75.5°

29°

Al più corto margine della lente si ottiene il più ampio angolo di visualizzazione. Questo consente di adattare di più la scena nella fotografia (in base al formato APS-C).

No. 1

Leica APO-Summicron-SL 75mm f/2 ASPH

318°

2.Ha la messa a fuoco manuale
Sony 85mm F1.4 ZA Carl Zeiss Planar T*
Tamron 18-400mm f/3.5-6.3 Di II VC HLD
Zeiss Batis 85mm F1.8

Con la messa a fuoco manuale è possibile spostare la ghiera di messa a fuoco mentre è in modalità AF (messa a fuoco automatica). Questo significa che è possibile effettuare regolazioni manuali una volta che l'AF ha finito, senza passare alla modalità manuale.

3.la più piccola apertura alla lunghezza focale massima

22f

40f

22f

Questa è la più piccola apertura disponibile a massima lunghezza focale. Un diaframma più piccolo riduce la quantità di luce che raggiunge il sensore. Questo è importante in condizioni luminose dove un diaframma più aperto potrebbe provocare l'immagine sovraesposta. Un vantaggio è che con un diaframma più chiuso si ottiene una maggiore profondità di campo, e si può ottenere tutta l'immagine a fuoco.

No. 1

Pentax HD DA 560mm F5.6 ED AW

45f

4.Puó mettere a fuoco all´infinito
Sony 85mm F1.4 ZA Carl Zeiss Planar T*
Tamron 18-400mm f/3.5-6.3 Di II VC HLD
Zeiss Batis 85mm F1.8

Molte lenti consentono di mettere a fuoco all'infinito. Questo è essenziale quando si vuole scattare foto che includono oggetti lontani, come ad esempio durante le riprese di paesaggi, al fine di assicurarsi che tutto sia nitido e a fuoco.

5.distanza minima messa a fuoco

0.8m

0.45m

0.8m

Questa è la distanza minima che l'obiettivo può mettere a fuoco. Una distanza minima di messa a fuoco molto breve permette di avvicinarsi di piú al soggetto, ed è particolarmente importante quando si fotografa macro.

No. 1

Zeiss Batis 40mm f/2 CF

0.02m

6.ha la stabilizzazione ottica dell'immagine integrata
Sony 85mm F1.4 ZA Carl Zeiss Planar T*
Tamron 18-400mm f/3.5-6.3 Di II VC HLD
Zeiss Batis 85mm F1.8

La stabilizzazione ottica dell'immagine utilizza i sensori giroscopici per rilevare eventuali vibrazioni della fotocamera. La lente aggiusta il percorso ottico in base a questo, assicurando la correzione di qualsiasi movimento prima che il sensore catturi l'immagine.

Top 10 obbiettivi per macchine fotografiche mirrorless

Aggiungi al confronto
    This page is currently only available in English.